La Notte Europea dei Musei 2012

Aderenti nella provincia di Salerno

La Notte Europea dei Musei 2012

La Notte Europea dei Musei, manifestazione nata in Francia nel 2005 con il patrocinio dell’Unesco e del Consiglio d’Europa, vede oggi la partecipazione di oltre 40 paesi tra cui anche l’Italia alla sua quarta partecipazione. Dalle ore 20.00 di Sabato 19 Maggio 2012 alle ore 02.00 di Domenica 20, sarà possibile visitare gratuitamente musei statali, civici e privati, aree archeologiche, gallerie, biblioteche.

In Italia “La Notte dei Musei” è promossa dal MiBAC, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, attraverso la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale.

La Notte Europea dei Musei 2012

La Notte Europea dei Musei 2012

Nella provincia di Salerno partecipano all’iniziativa:

  • La Certosa di Padula: nel 1998 è stata riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, nel 2002 è stata inserita dalla Regione Campania tra i Grandi Attrattori Culturali.
  • Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana: l’esposizione del museo punta a far conoscere i temi e i protagonisti degli anni successivi al Mille, quando Salerno con la sua Scuola medica era il fulcro del rinascimento scientifico dell’Occidente. Dove: nel centro storico di Salerno, in via Mercanti 74 (ex Chiesa San Gregorio). Info 089 257324
  • Museo Archeologico Nazionale di Volcei “M. Gigante” di Buccino: Info: info@volcei.net – 0828 951815
    Programma:
    dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Visite guidate al Museo
    dalle 19.30 alle 20.30 Chiostro degli Eremitani di San’Agostino. Concerto di musica classica a cura della famiglia Gibboni – Letteriello
    dalle 21.00 alle 23.00 Chiostro degli Eremitani di San’Agostino. “Edamus, Bibamus, Gaudeamus. Sapori dell’antica Roma”. Degustazione gratuita delle pietanze dell’antica Roma e dei prodotti locali
    dalle 24.00 alle 02.00 Visite guidate al Museo