I Bocconotti

Dolci ripieni di castagnaccio, fritti o al forno

Bocconotti

Chi li chiama calzoncelli, chi panzerotti, noi li chiamiamo Bocconotti. Dalla classica forma di mezza luna e ripieni di castagnaccio sono un dolce tipico della tradizione sicignanese. Sono preparati a partire dal mese di Ottobre in occasione della Sagra della Castagna (terza domenica), ma vengono consumati soprattutto durante le festività natalizie.

Ingredienti

Per l’impasto

  • 1 Kg di farina 00
  • 120 gr olio extra vergine d’oliva
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 tazzine di caffè
  • Mezzo bicchiere di vino bianco

Per il ripieno di castagnaccio

da amalgamare insieme fino ad ottenere un impasto morbido:

  • 1,5 kg di castagne sbucciate, lessate e schiacciate con lo schiacciapatate (ancora calde altrimenti sono troppo dure)
  • 100 gr di cacao
  • 100 gr di cioccolato fondente (alternativa)
  • 200 gr di zucchero
  • 2 tazzine di caffè ristretto
  • Cannella a piacere
  • 1 bustina di vanillina
  • Liquore strega a piacere

E’ una ricetta che può essere personalizzata a seconda dei propri gusti. Nel caso in cui il ripieno dovesse avanzare può essere congelato e consumato successivamente.

Preparazione

Su uno spianatoio setacciare la farina a fontana, aggiungere tutti gli ingredienti e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo da far riposare per 30 minuti. Con il mattarello o la macchina per la pasta formare la sfoglia e tagliarla in strisce. Prendere il ripieno e su una prima striscia formare dei mucchietti distanziati, sovrapporre una seconda striscia e tagliare con uno stampo o la rotellina dando la classica forma di mezza luna. Friggere in olio bollente oppure cuocere al forno. Spolverare con zucchero a velo o aggiungere qualche goccia di miele.