Luci d’Artista 8 Edizione, Salerno dal 1 Novembre 2013 al 31 Gennaio 2014

Luci d'Artista 2013-2014

Neve di primavera, fiori, stelle e mito, è il tema ufficiale dell’edizione 2013-2014 di Luci d’Artista la manifestazione che da 8 anni porta il Natale a Salerno con un mese di anticipo. Dal 1 Novembre 2013 e per tutto il mese di Gennaio 2014 grandi e piccini potranno ammirare per le vie e per le piazze della città lo scenario delle meravigliose luci colorate che daranno nuovamente vita ad un mondo di favole.

Luci d’Artista è ormai divenuto un evento portante per l’economia turistica di Salerno tanto che il Sindaco De Luca, nella conferenza stampa di presentazione ha dichiarato: “Luci d’Artista è diventato un evento culturale ed economico di rilievo nazionale ed internazionale. Abbiamo richieste di gemellaggi da Bruxelles e Venezia. Le navi da crociera hanno prolungato la stagione fino a dicembre per permettere ai turisti di visitare la città in questo periodo. Trenitalia ha potenziato le corse dei Frecciarossa da Milano a Salerno. Alberghi e B&B in città e provincia fanno già registrare il tutto esaurito”.

L’opera simbolo di questa 8^ edizione è la Primavera rinascimentale ispirata all’opera di Botticelli in Piazza Flavio Gioia affiancata dai ciliegi in Via Mercanti e Piazza Sant’Agostino. E ancora a Babbo Natale con la slitta a Torrione, all’Albero di Natale in Piazza Portanova, alle renne provenienti dalla Svezia, ai Pianeti e stelle cadenti e alle Lanterne Magiche si aggiungono varie opere tra cui Circus di Luca Pannoli in via Diaz, Mito di Nello Ferrigno in Via Velia, il Mosaico di Enrica Borghi in Via Canali e Via Tasso, la Madonna con Bambino di Eduardo Giannattasio e Antartide sul Lungo Mare Trieste.

Altra novità è la graduale trasformazione del Giardino Incantato, allestito presso la Villa Comunale, in un ambiente che richiama gli abissi marini, scenario che sarà poi predominante nelle future edizioni. Rinnovato anche il gemellaggio con San Gregorio Armeno che porterà a Salerno alcuni presepi napoletani del ‘700.

Info: www.comune.salerno.it
www.salernolucidartista.com