Categoria Archivio: Racconti tra leggenda e realtà

Le Janare

Le Janare racconti tratti dal fascicolo “I cunti r’ ‘a nonna” pubblicato nel 1995 a cura del gruppo Donna Più, della Pro Loco “Monti Alburni” con il patrocinio del Comune di Sicignano. Secondo la credenza popolare la Janara corrisponde alla figura di una strega maligna e vendicativa che si manifesta di notte mentre di giorno è una donna indistinguibile dalle altre.

‘O Canerce

‘O Canerce, racconto tratto dal fascicolo “I cunti r’ ‘a nonna” pubblicato nel 1995 a cura del gruppo Donna Più, della Pro Loco “Monti Alburni” con il patrocinio del Comune di Sicignano. Canerce nel dialetto locale significa avaro.

‘A Cummara

‘A Cummara racconto tratto dal fascicolo “I cunti r’ ‘a nonna” pubblicato nel 1995 a cura del gruppo Donna Più, della Pro Loco “Monti Alburni” con il patrocinio del Comune di Sicignano.